Condividi

    “Ho accolto con dolore e orrore le notizie sull’attentato terroristico di oggi a Tunisi nel quale sono stati coinvolti anche cittadini italiani.  In  attesa che si chiariscano i fatti, il pensiero è rivolto alle vittime e  ai loro familiari, nella ferma convinzione che la barbarie non fermerà e anzi   rafforzerà   il  nostro  impegno  per  la  democrazia  e  i  diritti fondamentali delle persone”. Così  il presidente del Senato, Pietro Grasso, in relazione alle tragiche vicende di Tunisi.

    Condividi