Condividi

    “Giovanni Berlinguer ha portato in politica e nelle aule parlamentari il rigore etico dell’uomo di scienza. Seppe coniugare una intensa carriera politica – fu dirigente di partito, senatore nella IX e X Legislatura, deputato e parlamentare europeo – ad una importante vita accademica che gli fruttò diversi riconoscimenti”. Così il Presidente del Senato, Pietro Grasso, ricorda l’ex parlamentare e docente universitario scomparso nella notte a Roma. ”Uomo di grande dignità, lascia in chi lo ha conosciuto un sentimento di profonda ammirazione, soprattutto per l’impegno, mai venuto meno negli anni,  a portare nel dibattito politico la serietà, la tensione ideale e le conoscenze che gli venivano dall’approfondita frequentazione del mondo degli studi. A nome mio personale e dell’intera Assemblea del Senato – conclude il Presidente Grasso – invio ai familiari i sentimenti del più profondo cordoglio”.

     

     

    Condividi