Condividi

    “L’attentato di oggi contro la sede del settimanale Charlie Hebdo ci ha lasciati attoniti e increduli. Qualsiasi attacco rivolto a minare la libertà di manifestazione del pensiero e di stampa attenta a quello spirito democratico che è il valore fondante dei nostri ordinamenti costituzionali e la premessa stessa dell’integrazione europea”. Così il Presidente del Senato, Pietro Grasso, nel messaggio inviato al Presidente del Senato francese, Gérard Larcher, e al Presidente dell’Assemblea nazionale, Claude Bartolone. “Le atrocità come quella di oggi a Parigi – aggiunge Grasso – devono indurci a rafforzare ancora di più il comune impegno a livello europeo ed internazionale per la difesa dei diritti umani contro ogni tentativo di prevaricazione fondato sulla violenza e l’offesa alla dignità umana, per proteggere ogni individuo, ovunque nel mondo e a prescindere dall’appartenenza nazionale, etnica e religiosa, dall’intolleranza, dal terrorismo e dalla barbarie”. ”Stringendomi in un abbraccio ideale al popolo francese, a nome mio personale e dell’intera Assemblea che rappresento – conclude il messaggio – le rivolgo le mie più sincere e profonde condoglianze”.

     

    Condividi