Condividi

    Il Presidente del Senato Pietro Grasso ha espresso, nel corso di una conversazione telefonica, la propria solidarietà e vicinanza al Ministro dell’Interno Angelino Alfano, destinatario delle pesanti minacce mafiose riportate oggi dagli organi di informazione.

     

     

    Condividi