Condividi

    L’intervento  del  Presidente del Senato, Pietro Grasso, aprirà il convegno “Il  libro  e  il  mercato  editoriale:  nuove forme e nuove strategie”, in programma  venerdì  23  ottobre,  alle  ore  9,  presso  la sala degli Atti parlamentari della Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini”. Dopo  il  Presidente  Grasso, interverranno il Presidente della Commissione per  la  Biblioteca  e  l’Archivio  storico del Senato, Sergio Zavoli, e il professore  di  Biblioteconomia Giovanni Solimine. Il senatore Lucio Romano coordinerà l’incontro. Nel  dibattito  prenderanno  la parola esponenti di case editrici italiane. Sono  previsti  gli  interventi  di  Nino  Adragno (Casa editrice Adragno), Walter  Barberis  (Giulio  Einaudi  editore),  Ginevra  Bompiani  (Edizioni Nottetempo),  Daniele  di Gennaro (Minimum fax), Carmine Donzelli (Donzelli editore), Gian Arturo Ferrari (Arnoldo Mondadori editore), Giuseppe Laterza (Edizioni  Laterza), Stefano Passigli (Passigli editore), Elisabetta Sgarbi (Bompiani editore),  Giuseppe Strazzeri (Casa editrice Longanesi). L’appuntamento di venerdì è il primo di tre seminari dedicati al libro e al futuro  del mercato editoriale, organizzati dalla Biblioteca del Senato, su iniziativa  del Presidente della Commissione per la Biblioteca e l’Archivio storico, senatore Sergio Zavoli. Gli altri due incontri avranno luogo il 27 novembre:  il  primo,  di  mattina,  approfondirà  il tema del rapporto tra libro,  televisione  e  giornali; nel secondo, di pomeriggio, si parlerà di “libro digitale”. Per  il  prossimo  anno,  sono in programma due nuovi cicli di incontri: il primo  dedicato  al  rapporto tra giovani, scuola e lettura, il secondo sul tema  della  lingua  e  della  sua  evoluzione,  che  si interrogherà sulle conseguenze della crisi del libro e della lettura.

    Condividi