Condividi

    Il  Presidente  del  Senato,  Pietro  Grasso,  ha  ricevuto oggi a Palazzo Giustiniani  il Ministro degli Affari esteri della Repubblica Islamica dell’Iran, Mohammad Javad Zarif, nell’ambito della sua visita ufficiale in Italia. Nel corso dell’incontro sono stati discussi temi di politica internazionale,  in  particolare la stabilità geopolitica della regione medio-orientale e del grande Mediterraneo,  e  i progressi conseguiti a proposito della questione nucleare. Il  Presidente del Senato ha espresso apprezzamento per gli sforzi compiuti dalle  autorità iraniane nel contrasto all’avanzata dell’ISIS sottolineando la propria preoccupazione per l’evoluzione della crisi irachena. Il  Presidente Grasso ed il Ministro Zarif hanno convenuto che sul cruciale tema  delle azioni di tutela dei diritti e delle libertà e della lotta alla criminalità  organizzata  e al narcotraffico è auspicabile la promozione di una  piattaforma di dialogo e di collaborazione tra le autorità italiane ed iraniane. Il Presidente del Senato, nel confermare i sentimenti di amicizia che legano i due Paesi, ha ribadito infine il ruolo centrale dell’Iran nella stabilizzazione della regione medio-orientale e confermato la disponibilità dell’Italia a favorire i rapporti tra l’Iran e la Comunità Internazionale.

    Condividi