Condividi

    “La libertà di stampa è un valore irrinunciabile. Gabriele Del Grande stava rendendo un servizio alla collettività, documentando senza pregiudizi e con grande rispetto una realtà drammatica come quella della fuga dalle aree di guerra”. E’ quanto ha dichiarato il Presidente del Senato, Pietro Grasso, ricevendo oggi a Palazzo Madama i promotori della conferenza stampa organizzata dal Presidente della Commissione per i diritti umani, sen. Luigi Manconi, nell’ambito delle iniziative “#iostoconGabriele”. Erano presenti Valerio Mastandrea, Concita De Gregorio, Andrea Segre, Rachele Masci, Daniele Vicari. “Seguo il fermo di Gabriele Del Grande in costante contatto con la Farnesina. E’ importante che il Ministro Alfano personalmente e il Ministero degli Esteri abbiano avviato un dialogo con le autorità turche. Ed è molto positivo che i funzionari del nostro Consolato a Smirne stiano lavorando per incontrare presto Gabriele”, ha affermato il Presidente Grasso, aggiungendo: “Io credo nelle nostre istituzioni. In questo momento bisogna lasciarle lavorare con fiducia, per favorire la positiva e rapida soluzione del caso”. L’incontro si è concluso con una nota di speranza. “Un abbraccio a Gabriele. Lo aspetto presto in Senato”, ha detto il Presidente Grasso, affidando questo messaggio agli amici e ai colleghi di Del Grande.

    Condividi