Da sabato 16 marzo è online la Piattaforma per la giustizia, un primo passo verso la ricostruzione di un sistema giustizia che metta in prima linea le esigenze dei cittadini.
Un luogo cui chiunque può accedere per manifestare le proprie idee, rappresentare problemi di distorta applicazione delle leggi esistenti, dare o negare la propria approvazione, fornire un commento sulle proposte avanzate, concentrare e valutare le collaborazioni giuridiche di esperti dei vari temi posti in discussione.
Dalla Piattaforma è possibile scaricare in PDF il disegno di legge anticorruzione presentato il primo giorno della nuova legislatura.