Condividi

    “Desidero  esprimere il mio profondo cordoglio per la scomparsa di Giovanni Conso,  Presidente  emerito della Corte Costituzionale”. Così il Presidente del  Senato,  Pietro  Grasso,  in  una dichiarazione. “Accademico di grande valore, ha proseguito fino all’ultimo ad esercitare un magistero importante nel  campo  degli  studi  di  procedura  penale  e  diritto costituzionale, intervenendo  anche su temi di attualità con rigore e chiarezza di analisi. E’  stato  Ministro  della  Giustizia  e  Giudice  Costituzionale,  fino  a ricoprire  l’alta carica di Presidente della Consulta. Invio ai familiari – conclude il Presidente Grasso – le più sincere condoglianze mie personali e a nome dell’Assemblea del Senato”.

     

     

    Condividi