Condividi

    “Una grande scienziata mossa da passione civile e politica”.

    “Rattristato dalla notizia della scomparsa di Margherita Hack, desidero esprimere alla famiglia i sentimenti del più profondo cordoglio. Astrofisica di rilievo internazionale, si è distinta per la prestigiosa attività di ricerca, l’instancabile impegno accademico e la costante opera di divulgazione scientifica. Prima donna a dirigere un osservatorio astronomico in Italia, la ricordiamo anche per la passione civile e politica che la ha accompagnata fino agli ultimi giorni.”

    Condividi