Rassegna stampa

  • - un ricordo di Falcone e Borsellino per il Giornale di Sicilia – Colleghi, maestri, amici. Giovanni Falcone e Paolo Borsellino sono stati molte cose per me. Magistrati abilissimi, con un talento da fuoriclasse e una tenacia proverbiale: ad ogni sconfitta e amarezza rispondevano con coraggio e orgoglio, rialzandosi sempre. Non hanno mai permesso allo […]

    LEGGI TUTTO →
  • - Un ricordo di Falcone e Borsellino per Sir, Servizio Informazione Religiosa -  Non gli si debbono cucire indosso gli abiti degli eroi perché apparirebbero come modelli inarrivabili. Sarebbe più giusto, piuttosto, dipingerli per quello che erano: uomini come noi ma fedeli ai propri ideali di legalità e giustizia, per i quali hanno sopportato indicibili […]

    LEGGI TUTTO →
  • - di Camilla Ilaria Colombo per La Stampa – Un abbraccio ideale a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e un abbraccio etico alle nuove generazioni che devono sapere cos’era la mafia tra il 1986, quando si aprì il maxi processo a Palermo, e il 1992, anno in cui morirono entrambi i magistrati antimafia. Nel venticinquesimo […]

    LEGGI TUTTO →
  • di Eliana Di Caro per il Sole 24 Ore -  La fila è di quelle riservate a Luciana Littizzetto o Checco Zalone, un serpente di persone che parte dall’ingresso della Sala Rossa (una delle più grandi) e arriva fuori al Lingotto. E non crediamo sia solo per la presenza di Pif, accanto al presidente del Senato Pietro Grasso e al giornalista Francesco […]

    LEGGI TUTTO →
  • - Massimo Martinelli e Malcom Pagani per ‘il Messaggero’ – Pietro Grasso pensa di essere un uomo fortunato: «Il fato ha contato. In certi casi la morte mi ha sfiorato e in tante occasioni me la sono cavata per un pelo. Ho passato le consegne da Presidente della Repubblica supplente allo stesso uomo che avevo […]

    LEGGI TUTTO →
  • Pietro Grasso è, insieme, un protagonista e un testimone diretto. A venticinque anni dagli attentati ai giudici Falcone e Borsellino, il nuovo libro del presidente del Senato non soltanto offre nuovi particolari, storie, episodi ma permette di rivivere una stagione travagliata e rilevante della nostra storia repubblicana. Una stagione legata alla presenza criminale, invasiva e […]

    LEGGI TUTTO →
  • Un brano tratto da Storie di sangue, amici e fantasmi. Ricordi di mafia (Feltrinelli) Caro Giovanni, scriverti non è facile, mettere ordine nei tanti pensieri e nelle innumerevoli cose che ho da dirti. C’è quel lieve imbarazzo tipico di quando due vecchi amici, abituati a condividere la quotidianità, fatta di cose grandi e piccole, si rincontrano […]

    LEGGI TUTTO →
  • “Il 25 Aprile non è solo un giorno di ricordo degli uomini e delle donne che rischiarono tutto per restituirci la libertà: è, anche e soprattutto, un monito, una fondamentale occasione per riflettere sul nostro presente e su come abbiamo intenzione di costruire il nostro domani”. Lo sottolinea in questa intervista al portale dell’ebraismo italiano […]

    LEGGI TUTTO →
  • «S’intuisce che Cosa nostra possa essere stata il braccio armato di altri interessi: di una strategia politica; di tipo economico legati agli appalti pubblici; o di entità deviate rispetto alle proprie funzioni istituzionali. Purtroppo però non è stato possibile trovare le prove. Gli elementi perraggiungerle sono a conoscenza solo dei vertici dell’organizzazione, che non hanno […]

    LEGGI TUTTO →
  • - di Massimo Franco – «Credo che i problemi del dopo-terremoto confermino l’esigenza di sfruttare questo scorcio di legislatura per sbloccare una serie di misure, a partire dal riordino della Protezione civile. La vita del governo di Paolo Gentiloni non è legata solo alla riforma del sistema elettorale. E come presidente del Senato mi debbo […]

    LEGGI TUTTO →
© Pietro Grasso 2014 Privacy Policy